Quando la stagione calda si avvicina, la temperatura in una casa può diventare rapidamente insopportabile. Per superare questo, l’acquisto di un condizionatore d’aria può essere una buona soluzione. Un condizionatore d’aria di questo tipo può raffreddare diverse stanze della casa ed evitare di installare un condizionatore d’aria in diverse stanze. Ci sono pochi modelli diversi sul mercato dei consumatori, disponibili a diversi prezzi e distribuiti da diverse marche. Questo può rendere difficile identificare il condizionatore split ideale per le vostre esigenze.

Trovare il miglior condizionatore split non è facile quando si fa il primo acquisto. Ecco perché vi offriamo una selezione dei migliori condizionatori split disponibili sul mercato secondo il vostro budget, i vostri desideri e le vostre esigenze.

È importante notare che questo tipo di condizionatore d’aria è generalmente molto più silenzioso e più potente di un condizionatore d’aria monoblocco, ma sono generalmente molto più costosi. Infatti, la maggior parte dei modelli ha un prezzo superiore ai 1000€!

Perché scegliere un condizionatore split?

Un condizionatore split è utile durante la calura estiva e per raffreddare grandi stanze. Infatti, il condizionatore split è più potente del condizionatore d’aria mobile monoblocco e può quindi raffreddare le stanze che superano i 100m2. Un altro punto, non trascurabile, è che il condizionatore split è fatto di due blocchi e il ventilatore e il compressore sono nel blocco situato all’esterno della casa.

Questo permette di avere un raffreddamento molto più silenzioso all’interno dell’alloggiamento. Infatti il condizionatore split è un condizionatore d’aria silenzioso. Per fare un confronto, un condizionatore d’aria mobile monoblocco genera un volume sonoro che può arrivare a 70dB, mentre un condizionatore split è molto più silenzioso con un volume sonoro di 30 dB.

Scopri la nostra selezione del miglior condizionatore split

 

È importante sapere che ci sono pochissimi condizionatori split consumer sul mercato. Per l’estate del 2021 sono proposti solo 3 modelli. Inoltre sono esattamente gli stessi condizionatori d’aria, solo la marca cambierà e il colore di quelli. Hanno tutti 14500 BTU di potenza che permette loro di andare a raffreddare stanze di 80m2 e possono anche essere spinti a raffreddare fino a 100m2.

 

TROTEC PAC 4600

Condizionatore Split TROTEC PAC 4600 – La nostra opinione

Il condizionatore REMKO RKL 495 ha una capacità di 4,6 kW, che corrisponde a una capacità di raffreddamento di 14.500 BTU. Questa potenza è ideale per raffreddare grandi aree. Ha un elegante design argentato che può essere integrato in qualsiasi tipo di arredamento. Inoltre, la versione 2020 funziona con il gas R32 che è un gas più ecologico delle versioni precedenti. Questo modello ha un display LCD integrato con tutte le modalità di funzionamento che si possono immaginare. Tutte queste caratteristiche rendono il REMKO RKL 495 una scelta eccellente per un condizionatore ad alte prestazioni che può raffreddare stanze fino a 80 m2.

Condizionatore d’aria split REMKO RKL 495 – La nostra opinione

Il condizionatore REMKO RKL 495 ha una capacità di 4,6 kW, che corrisponde a una capacità di raffreddamento di 14.500 BTU. Questa potenza è ideale per raffreddare grandi aree. Ha un elegante design argentato che può essere integrato in qualsiasi tipo di arredamento. Inoltre, la versione 2020 funziona con il gas R32 che è un gas più ecologico delle versioni precedenti. Questo modello ha un display LCD integrato con tutte le modalità di funzionamento che si possono immaginare. Tutte queste caratteristiche rendono il REMKO RKL 495 una scelta eccellente per un condizionatore ad alte prestazioni che può raffreddare stanze fino a 80 m2.

Condizionatore ​split REXAIR C15000N – La nostra opinione

Questo rende il condizionatore REXAIR C15000N una scelta altrettanto interessante del REMKO RKL 495. Infatti, è esattamente lo stesso modello del REMKO. Questo lo rende uno dei migliori condizionatori d’aria sul mercato. Ha una capacità di raffreddamento di 14.500 BTU, che gli permette di raffreddare fino a 80 m2, e ha tutte le opzioni necessarie: telecomando, diverse modalità di programmazione, ecc. Ha anche il nuovo gas refrigerante R32, più ecologico! L’unico punto in cui differisce dal Remko è il colore, poiché è disponibile solo in bianco, mentre il Remko esiste anche in argento. È generalmente offerto allo stesso prezzo, quindi è il colore o la vostra preferenza personale verso la marca che dovrebbe determinare la vostra scelta.